Se pensate che Colonia sia famosa per la sua profumatissima “Acqua”, per la sua cattedrale, o per il Reno solcato dalle tante chiatte che scorrono lente sul fiume, vi sbagliate di grosso. A Colonia si tiene da 50 anni la più importante fiera mondiale dei dolciumi e degli snack, ISM 2020 Colonia, e Ghiott è ovviamente presente anche quest’anno con uno stand ricolmo dei nostri prodotti.

 

Novità Ghiott a ISM

La prima e più interessante novità che Ghiott presenta a ISM 2020 sono le tavolette di cioccolato a marchio Ghiott Firenze con estratti naturali e con granelle di frutta. Nuovo packaging e nuove linee per il nostro cioccolato artigianale, con un marchio più facilmente identificabile con la nostra azienda e la nostra qualità.
Sempre in tema di cioccolato non possono mancare le uova di Pasqua Ghiott Firenze con sorprese a tema così ganze da meritarsi davvero il titolo di omaggio nascosto per eccellenza.

• Sorprese Travel, per tutti gli amanti del viaggio.
• Sorprese Tech, per chi è appassionato di gadget tecnologici.
• Sorprese Green, le più sorprendenti di tutte, perché si possono piantare per far crescere piccole piantine profumate, come ad esempio il basilico.

 

ISM 2020 fiera dei dolciumi a Colonia

ISM Colonia compie 50 anni

Il primo ISM si è tenuto a Colonia nel 1971. E se guardiamo a come eravamo in quegli anni, e cosa siamo oggi, molte cose sono cambiate nel settore dolciario, in quello alimentare, e non solo. Dall’avvento dei primi supermercati che conquistavano i consumatori con l’abbondanza dei prodotti presentati con accantivante sapienza, nel 2020 assistiamo ad acquisti in negozi “dematerializzati” in rete, dove a indirizzare i consumi sono sempre più spesso intelligenze artificiali e big data.
Ma l’industria dolciaria dovrà pur sempre fare i conti con qualcosa che i computer ancora non sono in grado di riprodurre e sostituire: il gusto! Se non si assaggia, non si sa se qualcosa è buono o no. Per questo ISM continua a essere così importante: perché qui produttori e compratori si incontrano, discutono e ovviamente assaggiano le nuove proposte, valutandone il possibile impatto sul pubblico.

“Everything the heart desires”: Tutto quello che puoi desiderare, recita lo slogan della fiera. E infatti la manifestazione offre davvero di tutto. Più di 1600 espositori provenienti da tutto il mondo, oltre 38.000 visitatori da 145 Paesi, in 120.000 mq di esposizione. In pratica, una gigantesca bomboniera con tutti i dolci e gli snack del mondo!

Per restare in tema con il motto dell’esposizione, fra tutto quello che si può desiderare quest’anno ci sono anche delle proposte stravaganti. L’industria dolciaria presente a ISM ha pensato infatti di solleticare la nostra curiosità con un energizzante snack alla carota, con dei fiori di pasta di zucchero dei quali non conosciamo ancora il profumo, e con una quantomeno bizzarra pizza al cioccolato. Ma non diamo tutto per scontato: diamo una chance al nostro gusto per scoprire se queste novità avranno un loro pubblico…

Ghiott a ISM è al padiglione 4.2 allo stand D39. Vi aspettiamo dal 2 al 5 febbraio.

 

 

Leggi tutti i nostri post sull'argomento:


Eventi e rassegna stampa
IN EVIDENZA
Mondo Ghiott