Il Black Friday è alle porte con gli sconti e le occasioni imperdibili per chi già si prepara al Natale. Ma per chi non ha voglia di lanciarsi in spese pazze e vuol pianificare ugualmente per tempo i pensierini e gli scartapacco da donare a parenti e amici, ecco alcune idee regalo fai da te.

1. Sale aromatizzato al ginepro
Condimento ideale per dare quel tocco in più a insalate e carni. Ne basta un pizzico per insaporire qualunque piatto. Ideale per rendere uno sciapo risotto in bianco una portata leggera e di gran classe, con l’aggiunta di due gocce di olio extravergine di oliva. Ecco la ricetta per la prima idea di regalo di Natale fatto in casa.

Prendete del sale grosso, mettetelo nel mixer e tritatelo appena. In alternativa potete metterlo nel mortaio e pestarlo. Aggiungetevi la scorza grattata di un’arancia non trattata, mescolate. Mettete il tutto su una placca da forno ricoperta con carta forno e infornate a 50° per 10 minuti. Fate freddare. Versate in un vasetto e aggiungervi bacche di ginepro, rosmarino, timo e qualche chicco di pepe nero. Tappate il vasetto, metteteci qualche fiocchino e il gioco è fatto. Regalo di Natale d’effetto!

2. Salsa di pere per formaggio
Il cacio con le pere è così buono che il contadino non lo deve sapere… E per rendere l’abbinamento più elegante, con pera già sbucciata e pronta da servirsi al cucchiaio, basta una composta di pere. Facile da prepararsi con questa ricetta.
Da farsi con 1 kg di pere, 600 g di zucchero, 1 mela e 1 limone. Da iniziare il giorno prima perché deve riposare per 12 ore. Quindi, mondate le pere e la mela, tagliatele a tocchetti e mettetele in una pentola sul fuoco con lo zucchero. Portate a bollore, fate andare qualche istante poi spengete. Fate raffreddare. Il giorno dopo aggiungete il succo del limone e rimettete sul fuoco per circa un’ora. Quando è pronta, versate la salsa ancora calda nei vasetti sterilizzati e puliti, chiudete con il coperchio e capovolgete il vasetto, in modo da creare il sottovuoto. Lasciateli così finché non si raffreddano. La salsa è perfetta con i pecorini stagionati, i formaggi di fossa e gli erborinati. Regalo di Natale fatto in casa per gourmand!

3. Scorze d’arancia candite
Dell’arancia non si butta via neanche la buccia. Soprattutto se è candita e proposta in vasetti di vetro guarniti con un bel fiocco. Irresistibili con l’aggiunta di qualche dado di cioccolato. Ecco come fare.

Tenete a bagno per 3 giorni alcune bucce d’arancia, cambiando l’acqua ogni giorno. Il terzo giorno, asciugate le bucce e tagliatele a strisce sottili. Pesate quindi le bucce e pesate una pari quantità di zucchero (esempio: 300 g di bucce = 300 g di zucchero). Mettete il tutto in una casseruola sul fuoco per circa 40 minuti girando continuamente, e aggiungendo un po’ d’acqua se occorre. Terminata la cottura, stendete le bucce candite su un piano e lasciate raffreddare. Poi passatele nello zucchero. Infine mettetele nei vasetti. Anche questa è una buona idea per dei regali fatti in casa.

4. Se proprio non avete voglia di cucinare…
Passate dalla Ghiottineria a fare incetta di biscotti e cioccolato Ghiott.

 

 

Leggi tutti i nostri post sull'argomento:


IN EVIDENZA
Mondo Ghiott
Ricette