La Ghiottineria: il nuovo spaccio aziendale di Ghiott

 

Accanto allo stabilimento che sforna i famosi Ghiottini, nel suggestivo scenario che dalla Sambuca sale su verso Badia a Passignano, è stata inaugurata venerdì 18 marzo la Ghiottineria, il nuovissimo spaccio aziendale di Ghiott Dolciaria.

 

Sugli scaffali della Ghiottineria è possibile acquistare direttemante dalla fabbrica i Ghiottini appena sfornati, il cui profumo in cottura si sparge per tutta la vallata, nonché tutti gli altri prodotti di raffinata pasticceria tipica toscana, ricciarelli e sfizi salati. Ma non solo. Una scelta di prodotti toscani d’eccellenza, quali tartufo, marmellate, miele, birre artigianali e naturalmente vini e olio, è a disposizione di tutti coloro che vorranno anche semplicemente farsi tentare da un assaggio, una degustazione, una pausa golosa.

 

All’inaugurazione era ovviamente presente al gran completo il team al femminile che da anni tiene le redini dell’azienda, le sorelle Laura e Patrizia Salaorni, figlie del fondatore Enzo, e la nuova generazione, rappresentata da Chiara Turacchi, figlia di Patrizia, che è responsabile del marketing. Presente anche il sindaco di Tavarnelle, David Baroncelli. Tantissime anche le persone  venute a salutare questa nuova realtà, che hanno giustamente celebrato assaggiando di tutto un po’, dai biscotti ai vini.

 

Insomma, qui dove la vecchia strada della Sambuca costeggia la Pesa, proprio accanto alla fabbrica di bontà, una sosta sarà qualcosa di irrinunciabile. Un modo nuovo per entrare in contatto con il mondo Ghiott e la sua storia, nata dalla passione e dalle geniali intuizioni di Enzo Salaorni, e una ragione in più per una gita nel Chianti.

 

 

Ghiottineria
Viale Sangallo 15
Loc. Sambuca – Tavernelle Val di Pesa
Firenze

 

 

Leggi tutti i nostri post sull'argomento:


Eventi e rassegna stampa