Si sa, la colazione è il pasto più importante. Ma in questa stagione così calda è difficile trovare idee fresche che mettano in moto il nostro metabolismo. Allora cosa mangiare a colazione d’estate? La scelta degli alimenti per una colazione sana è data dal giusto mix di frutta, cereali e latte (o yogurt), magari accompagnati da un caffè, un tè o un’altra bevanda di frutta. Questo vale per tutti i giorni dell’anno. Ma per l’estate possiamo sbizzarrirci un po’ e preparare qualcosa di leggero, energetico e rinfrescante. Ecco alcuni spunti per affrontare queste giornate afose.

caffè shakerato1. Estate calda? Caffè freddo #1: caffè shakerato.
Eh, già. Invece del solito caffè, in estate è da provare il caffè freddo. Il più veloce di tutti è il caffè shakerato. Prendete un vasetto con il tappo ermetico. Aprite il tappo. Mettete dentro alcuni cubetti di ghiaccio e zucchero a piacere (uno o più cucchiaini, secondo il gusto). Preparate intanto il caffè (con la moka o con le cialde). Versate il caffè caldo nel vasetto. Chiudete BENE il vasetto con il suo coperchio e agitate per qualche minuto, finché non si sarà formata la caratteristica schiuma. Servite in un bicchiere capiente.
Variante per i raffinati: per dolcificare potete usare uno sciroppo preparato in precedenza facendo sciogliere nell’acqua bollente lo zucchero e aspettando poi che si raffreddi.

caffè in ghiaccio alla leccese2. Estate calda? Caffè freddo #2: caffè in ghiaccio alla leccese.
Il caffè in ghiaccio è ancora più semplice, se possibile, del caffè shakerato, ed è una delizia tipica del Salento e della sua splendida Lecce. Mettete in un semplice bicchiere alcuni cubetti di ghiaccio. Aggiungete al posto dello zucchero del latte di mandorla. Aggiungete il caffè caldo. Noterete che i due strati resteranno separati: il latte di mandorla, più chiaro, sul fondo, e il caffè sopra.
Mescolate con un cucchiaino e gustate fresco!

 

yogurt all'indiana: il lassi3. Yogurt all’indiana: il rinfrescante lassi.
Il lassi è la tipica bevanda indiana a base di yogurt. Se la mattina avete voglia di azionare il frullatore, il lassi tradizionale indiano è l’ideale per una colazione estiva. Ne esistono davvero tante varianti. Il più semplice è quello bianco, che si prepara con yogurt, acqua fresca, ghiaccio, polvere di cumino, un pizzico di sale e qualche mandorla tritata. In una ciotola mettete 2 vasetti di yogurt bianco, aggiungete il sale e il cumino, 250 ml di acqua fredda, frullate, aggiungete il ghiaccio e le mandorle e il lassi è pronto. Potete prepararlo nella versione con succo di limone, con menta, e anche con frutta fresca.
Pare che il lassi al mango sia irresistibile.

granita al limone4. Granita fatta in casa.
Se avete tempo e magari volete preparare qualcosa da mangiare a colazione, magari qualcosa di speciale per chi si alza dopo di voi… la granita fatta in casa (senza gelatiera) può trasformare una semplice colazione in un vero e proprio evento gastronomico. La frutta a colazione d’estate è fondamentale, e già da sola è capace di dare l’apporto di fibre, sali minerali e vitamine di cui il nostro organismo accaldato ha bisogno. Certo, trasformare un cocomero o un melone in una squisita granita, rende tutto più goloso. Preparare una granita fatta in casa senza gelatiera non è complicato, serve solo del tempo. Basta preparare un liquido come un frullato di frutta o un succo, e unirlo a uno sciroppo di acqua e zucchero. Il tempo, lo avrete già indovinato, serve per raffreddare il tutto in freezer per alcune ore, mescolando ogni 30 minuti per lasciare la granita cremosa.
Ecco come fare la granita al limone.
Sciogliete 200 g di zucchero in 500 ml di acqua bollente. Fate raffreddare (magari preparate lo sciroppo la sera prima). Aggiungete 500 ml di succo di limone avendo cura di filtrarlo bene. Mettete in un contenitore e riponete in freezer per 2-3 ore, ricordandovi di mescolare ogni mezz’ora. La granita è fatta!

Se poi volete aggiungere qualche biscotto, consigliamo i Biscotti Toscani Gusto & Piacere ai frutti di bosco… Senza latte, senza uova, senza burro per una colazione estiva più leggera.

 

 

Leggi tutti i nostri post sull'argomento:


Alimentazione e Salute
IN EVIDENZA
Ricette