Hai mai pensato a quante persone lavorino alla Ghiott? Chi seleziona gli ingredienti migliori per i nostri Ghiottini? Chi fa le tavolette di Cioccolato Cortés? Chi assaggia i nuovi Biscotti Toscani Gusto & Piacere appena inventati, per sapere se sono buoni e se il pubblico li apprezzerà? E non è solo questione di produrre cose dolci e golose. C’è chi si occupa di inviare ai tanti negozi e supermercati in tutto il mondo esattamente quello che è stato ordinato, e non un’altra cosa. Oppure, chi convince giapponesi e australiani ad assaggiare i cantuccini alle mandorle. E chi prende le decisioni…

Sono in tanti a dedicare le ore migliori del loro tempo per far sì che i prodotti Ghiott siano da sempre una certezza di qualità. Perciò abbiamo pensato a questa rubrica, “Chi c’è dietro Ghiott?” Per raccontare le tante e varie professionalità necessarie a un’industria dolciaria come la nostra, e per ringraziare tutti dell’impegno e del cuore che mettono nel loro lavoro.

Con chi cominciamo? Con Maria Pia… ovvio!

Ghiott - Maria PiaMaria Pia è la prima persona che si incontra quando si entra in Ghiott. È lei ad accoglierti appena sali le scale. Col suo inconfondibile accento toscano, ti parla con una pacatezza d’altri tempi, che ricorda il ritmo lento dell’estate nei campi. Il suo primo incarico è stato in contabilità. Oggi è all’Ufficio Commerciale Italia e gestisce i clienti del territorio nazionale.
Maria Pia è un po’ la memoria storica dell’azienda: lavora in Ghiott da ben quarant’anni, un record decisamente imbattibile. Fra poco arriverà per lei il meritato congedo e Ghiott dovrà imparare a fare a meno della sua preziosa e fidata collaborazione. Ma è sicuro che Maria Pia sarà sempre parte della famiglia Ghiott.

Il suo prodotto Ghiott preferito? Che domande, i Ghiottini!

 

 

Leggi tutti i nostri post sull'argomento:


IN EVIDENZA
Mondo Ghiott
Un po' di storia...