Storia

Immaginate Firenze cinquant’anni fa. Immaginate le sue strade e i suoi colori, la sua arte e la sua cultura. Immaginate, in questo ambiente magico, un piccolo laboratorio di pasticceria, dove l’amore per la tradizione e l’impiego di materie prime di qualità, hanno portato alla realizzazione di prodotti di grande successo non solo a Firenze, ma in tutta la Toscana. Proprio qui, nel suggestivo scenario della Badia di Passignano, comincia la storia di Ghiott. Una storia nata dalla passione di Enzo Salaorni, discendente di una stirpe di fini pasticceri, che nel 1953 reinterpretò, personalizzandola, l’antica ricetta rinascimentale dei cantuccini e diede vita ai Ghiottini. In pochi anni la gamma di prodotti si ampliò progressivamente, sfornando le più tradizionali ricette della pasticceria tipica toscana: Brutti e Buoni, Amaretti, Panforte, Ricciarelli.
Oggi la famiglia Salaorni è ancora depositaria di questa antica tradizione e porta avanti con passione la missione di Ghiott. L’azienda ha sede in un moderno stabilimento automatizzato, situato nel cuore del Chianti, ai piedi della meravigliosa Badia a Passignano. Grazie alle tecnologie avanzate e ai più rigorosi controlli di qualità, Ghiott porta la tradizione sulle tavole di tutto il mondo, con prodotti friabili e fragranti, come appena sfornati.

Produzione

Ghiott offre un’ampia gamma di prodotti della tradizione toscana: i Ghiottini, famosi cantuccini alla mandorla rivisitati anche nella versione con cioccolato fondente, i Brutti e Buoni croccanti, i Morbidi, gli Amaretti toscani, il Panforte morbido, i Ricciarelli alle mandorle.
Inoltre Ghiott propone le sue dolcezze in vari assortimenti di prestigio come Ghiotteria e Gran Pasticceria, le confezioni di classici Ghiottini con vino Frescobaldi da meditazione e I dolci di Enzo con vino Aleatico DOC.
E tante altre idee da regalo e da ricorrenza…un’ampia gamma di specialità assortite, ideali per un regalo speciale e adatte a ogni occasione.

Filosofia

L’amore per la tradizione appartiene a Ghiott fin dalle origini. Una passione ereditata negli anni ’50 dal suo fondatore, Enzo Salaorni che porta fino ai giorni nostri gli stessi valori di qualità. Oggi, come allora, l’osservanza di un metodo artigianale e l’uso di ingredienti semplici continuano a essere la regola per Ghiott. La modernizzazione dei mezzi di produzione, ha consentito di soddisfare un mercato sempre più ampio ed esigente, nazionale ed estero, mantenendo inalterata la qualità dei prodotti e producendone una gamma sempre più vasta.
Il piacere di un’alimentazione sana, genuina e gustosa, in linea con la tradizione alimentare toscana, per Ghiott è un valore primario da trasmettere alle nuove generazioni e da esportare in tutto il mondo come emblema della toscanità.

Pin It on Pinterest

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi